notizie

Oro: potrebbe essere in arrivo un'inversione di tendenza

Inviato da Luca Fiore il Mar, 11/09/2018 - 16:13

Terza seduta consecutiva con il segno meno per il metallo giallo, in consolidamento sotto quota 1.200 dollari a 1.193,2 dollari l'oncia, -0,56% rispetto al dato precedente. Nonostante l'attuale fase di debolezza, il saldo trimestrale segna un -9,25% e le posizioni speculative nette in futures monitorate dalla Commodity Futures Trading Commission segnano il livello minimo da 17 anni, potrebbe essere in arrivo una svolta.

Secondo i numeri elaborati da ETF Securities, gli afflussi verso gli ETP sull'oro "acquistano slancio per la quinta settimana consecutiva". "L'aumento degli investimenti negli ETP sull'oro indica che gli investitori puntano su una ripresa delle quotazioni aurifere", si legge nello studio.

"Crediamo che il sentiment nei confronti dell'oro si sia deteriorato eccessivamente e che sia necessaria una correzione al rialzo. Il nostro giudizio trova riscontro negli afflussi verso gli ETP sull'oro registrati la scorsa settimana".

"Nonostante la probabilità di una persistente volatilità dei prezzi nel breve periodo, riteniamo che nel lungo termine le quotazioni dell'oro evidenzieranno una tendenza al rialzo", ha affermato Massimo Siano, Co-Head of Southern European Distribution presso WisdomTree.

tags