notizie

Bond: forti vendite su senior venete dopo scontro Bruxelles-Tesoro

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 25/05/2017 - 11:07

Forti vendite sui bond senior delle banche venete all'indomani dell'incontro tra la Commissione Europea e il Tesoro, con la parti che restano lontane sul piano di salvataggio delle due popolari. Bruxelles, come riportato dalla stampa nazionale, chiede un miliardo di euro in più nell'operazione da 6,4 miliardi. Sul secondario il titolo Bpvi con scadenza ottobre 2018 perde circa il 4,5% in area 75, sui minimi testati a metà marzo. Minimi storici per il bond Veneto Banca maggio 2019 che perde 5 punti percentuali a 73.