notizie

Australia: RBA lascia tassi di interesse invariati. 'Crescita globale rallentata, rischi al ribasso aumentati'

Inviato da Laura Naka Antonelli il Mar, 02/04/2019 - 07:04

La banca centrale australiana ha lasciato i tassi di interesse invariati all'1,5%. Dal comunicato emerge che "il mercato del lavoro dell'Australia rimane solido", caratterizzato da "un aumento significativo dell'occupazione e da un tasso di disoccupazione pari al 4,9%".

Dal testo emerge anche che la "maggiore solidità del mercato del lavoro si è tradotta in alcuni casi nella crescita dei salari". Detto questo, il governatore Lowe della banca centrale ha avvertito che, sebbene l'outlook per l'economia globale rimanga ragionevole, la crescita è comunque 'rallentata" e "i rischi al ribasso sono aumentati", con "l'espansione del commercio globale indebolita" e i "piani di investimenti indeboliti in diversi paesi".