notizie top forex

Forex: con clima risk-off avanza lo yen, prospettive breve termine restano positive

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 16/10/2018 - 11:16

Sul mercato valutario lo yen è stata una delle migliori valute. In particolare, la scorsa settimana la valuta nipponica si è apprezzata (soprattutto nei confronti dell'euro) grazie alla debolezza del dollaro e al clima di risk-off che è scattato sui mercati finanziari dopo le vendite che sono piovute mercoledì scorso su Wall Street, in uno scenario in cui le tensioni internazionali rimangono in primo piano. Questo il quadro tracciato dagli strategist di Mps Capital Services nella "Weekly Forex".


Secondo la view degli esperti della banca senese, nel breve termine lo yen potrebbe trarre forza dal contesto internazionale e dalla correzione dell’azionario. "Da un punto di vista fondamentale la valuta rimane legata alla vitalità dell’economia giapponese e all’atteggiamento della Banca Centrale, che sembra per ora intenzionata a mantenere la sua linea ultraaccomodante indeterminatamente".


Sul fronte di politica monetaria, la Bank of England (BoJ) ha ribadito nell’ultimo comunicato di fine settembre la propria impostazione di stimolo all’economia. L'istituto centrale nipponico punta a mantenere la sua politica di "Quantitative and Qualitative Monetary Easing (QQE) with Yield Curve Control" fino al raggiungimento del target di inflazione al 2%. Tra gli appuntamenti macro di questa settimana per il Giappone, in agenda venerdì prossimo la stima di settembre dell’inflazione, che dovrebbe rimanere ferma all’1,3 per cento.


 

tags