notizie

Fed, minute Fomc: ottimismo su crescita e inflazione grazie a riforma fiscale Trump

Inviato da Laura Naka Antonelli il Gio, 12/04/2018 - 07:22

Tutti i membri del Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed, sono ottimisti su una maggiore crescita del Pil e dell'inflazione Usa "nel corso dei prossimi mesi". E' quanto trapela dalle minute della Fed, relative alla riunione di marzo, in cui il Fomc ha votato all'unanimità e a favore di un rialzo dei tassi di interesse Usa al range compreso tra l'1,5% e l'1,75%.

L'orientamento della Fed, stando ai verbali, è a favore dunque di ulteriori manovre restrittive. L'ottimismo è legato agli effetti positivi sull'economia che, secondo i funzionari, arriveranno dai tagli alle tasse valutati $1,5 trilioni contenuti nella riforma fiscale di Trump, e dalle spese omnibus da $1,3 trilioni.

Una guerra commerciale rappresenta invece un rischio al ribasso per l'economia Usa.