notizie

Cina, vendite al dettaglio +9,7%. Premier Li Keqiang vuole crescita dato +10% in 2018

Inviato da Laura Naka Antonelli il Mer, 14/03/2018 - 07:48

Nei mesi di gennaio e febbraio, le vendite al dettaglio della Cina sono salite del 9,7% su base annua. Gli analisti avevano previsto una crescita del 9,8%, rispetto al +9,4% di dicembre.

Il dato si riferisce ai mesi di gennaio e febbraio: in questo modo la Cina cerca di smorzare le distorsioni provocate dalle lunghe vacanze del Capodanno cinese, che tendono a iniziare a metà febbraio, ma che lo scorso anno sono state celebrate a gennaio.

La Cina ha come obiettivo per il 2018 una crescita delle vendite al dettaglio del 10% circa; la scorsa settimana, il premier cinese Li Keqiang ha detto di mirare a un'espansione del Pil cinese del 6,5% circa quest'anno.